Istituto Comprensivo Statale Via Val Lagarina
Consigli di Interclasse

Composizione
Il Consiglio di interclasse è composto da tutti i docenti dei gruppi di classi parallele della scuola primaria e da un genitore rappresentante per ciascuna delle classi interessate, eletto dai genitori degli alunni iscritti.
Ne fanno parte anche i docenti di sostegno che sono contitolari delle classi interessate.
E’ presieduto dal dirigente scolastico o da un docente, membro del Consiglio, da lui delegato.

I rappresentanti di classe devono estendere agli altri genitori le informazioni ricevute nelle sedute del Consiglio d’interclasse

Compiti e funzioni
Il Consiglio di interclasse ha un potere generale di proposta e di parere in relazione alle competenze del Collegio Docenti, in particolare:
-  agevola ed estende i rapporti fra docenti e genitori;
-  esprime parere in merito all’adozione dei libri di testo;
-  dà parere sui progetti di sperimentazione metodologico-didattica proposti dagli insegnanti;
-  valuta periodicamente l’andamento educativo didattico nelle classi di competenza.

Inoltre il Consiglio di Interclasse si riunisce con la sola presenza dei docenti nei seguenti casi:
-  per la realizzazione del coordinamento didattico e dei rapporti interdisciplinari;
-  per esprimere parere sui casi di non ammissione degli alunni alla classe successiva.

 

Elezioni
I rappresentanti dei genitori vengono eletti annualmente nel corso di assemblee convocate dal Dirigente scolastico di norma entro il 31 ottobre.

Le riunioni hanno luogo in ore non coincidenti con l’orario delle lezioni.